VIAGGIARE NEL MEDITERRANEO
TRA ANTICO E MODERNO

Per il formato PDF cliccare qui

 40,00

ISBN: 978-88-7228-990-7
Collana: DOCUMENTI E STUDI - 74
A cura di: Mela Albana, Gaetano Arena, Elena Frasca, Cinzia Recca, Cristina Soraci
Edizione: 2021
F.to: 17.00 × 24.00 cm.
Pagine: 374
Imm. B/N

Descrizione

Il Mediterraneo è da sempre luogo di incontro o di scontro tra popoli. Alleanze o antagonismi politici, relazioni interculturali, transazioni economiche e condivisione di fedi religiose: tutto avveniva e avviene grazie agli spostamenti di cose e persone. Il presente volume contiene gli atti del Convegno, dall’omonimo titolo, in cui studiosi di varie epoche storiche si sono cimentati nell’analisi, attraverso i secoli, di tragitti e percorsi, obiettivi e difficoltà, aspettative e idealizzazioni di personaggi illustri, mercanti, diplomatici, donne, soldati e pellegrini. Documenti di prima mano, resoconti di viaggio, viaggi famosi e storie di viaggi hanno offerto l’opportunità di rintracciare temi e problematiche comuni agli uomini di tutte le epoche e a quanti si occupano di studiarle.

 

INDICE

Prefazione

di Mela Albana, Gaetano Arena, Elena Frasca, Cinzia Recca, Cristina Soraci

PARTE I. UOMINI E DONNE IN VIAGGIO

Leszek Mrozewicz, Giulio Cesare in viaggio

Roberto Cristofoli, Il viaggio di Ottaviano da Apollonia a Roma dopo la morte di Cesare

Umberto Roberto, Viaggio ai confini del mondo: politica e religione nelle fonti sulle spedizioni di età augusteo-tiberiana in Germania

 Mela Albana, Viaggi femminili in età imperiale romana

 François Brizay, Voyager entre la France et le Levant d’après des récits de voyage

français du XVIIe siècle

PARTE II. VIAGGIARE FRA ORIENTE E OCCIDENTE

Cristina Soraci, Lavorare viaggiando. I trasportatori del grano statale nell’Egitto romano

Joëlle Soler, Les femmes aussi sont du voyage: une nouvelle visibilité des chrétiennes en voyage dans la littérature latine tardive

Maria Angela Ielo, Mediterraneo mare d’incontro: il ritorno del sapere nell’Italia meridionale nel XII e XIII secolo

 Antonio Musarra, Rotte, scali ed equipaggi nel Mediterraneo del Trecento.

Sfogliando i registri di bordo genovesi

Salvatore Bottari, Istanbul nella relazione del poeta italiano Giambattista Casti

Antonio Gambuzza, Roberto Tufano, “Viaggi della disperazione”: recente storia socio-istituzionale del sistema dell’accoglienza dei migranti nell’area del sud-calatino (2011-2019)

PARTE III. SICILIA, CROCEVIA DEL MEDITERRANEO

Emilio Galvagno, Uno strano viaggio nelle Fenicie di Euripide

 Gaetano Arena, Galeno in Sicilia: un viaggio mai compiuto?

 Antonino De Francesco, Un viaggio sfortunato. James Byres e una storia degli Etruschi che non fu mai scritta

Elena Riva, I viaggi nell’Italia meridionale del nobile comasco Carlo Castone della Torre di Rezzonico (1742-1796)

 Jean Boutier, Un giacobino scozzese in Sicilia (febbraio-maggio 1793). Il viaggio di James Watt junior (1769-1848) nel Mezzogiorno insulare

 Cinzia Recca, La Sicilia borbonica nelle note diaristiche di una viaggiatrice inglese: Ellis Cornelia Knight (1799-1800)

 PARTE IV. PELLEGRINAGGI RELIGIOSI E VIAGGI DELL’IMMAGINARIO

Carmelina Urso, Le strutture ecclesiastiche,pauperes e peregrini al tempo di Gregorio Magno

Emanuele Piazza, Verso la Terra Santa: una nota sulla Sicilia nel pellegrinaggio di Villibaldo

Elena Frasca, Tra sacro e profano. Religione, culto e devozione nei diari dei viaggiatori in Sicilia (secoli XVIII-XIX)

 Flavia Frisone, Viaggi in paradiso. Terre di beatitudine e itinerari fantastici nelle fonti greche dall’arcaismo all’età ellenistica

Alfonso Tortora, Predicare, predicando, predicato: l’organizzazione dei viaggi dei predicatori redentoristi in età moderna

 Ermanno Taviani, Il viaggio e il turismo nel cinema italiano del dopoguerra

 Abstracts