SALAPIA-SALPI 1
Scavi e ricerche 2013-2016 (PDF)

per il formato cartaceo cliccare qui

 105,00

ISBN: 978-88-7228-960-0-1
A cura di: Giovanni De Venuto, Roberto Goffredo, Darian Marie Totten
F.to: 21.00 × 30.00 cm.
Pagine: 724
Imm. B/N - Imm. colori

Descrizione

pdf3 La pagina che si sta visualizzando si riferisce al volume in formato PDF.
Una volta acquistato, il file PDF verrà inviato alla casella di posta elettronica specificata nel giro di 24 ore.

È possibile acquistare anche un singolo capitolo/contributo in formato PDF, al prezzo di € 9,90. Per richiederlo è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica a ordini@edipuglia.it

🇦🇺 This page refers to the volume in PDF format.
Once purchased, the PDF file will be sent within 24 hours to the email address specified.

You can also buy a single chapter/contribution in PDF format, priced at € 9,90.
For any request, just send an e-mail to ordini@edipuglia.it

Il volume presenta i risultati del primo quadriennio (2013-2016) di indagini condotte sulle sponde meridionali dell’attuale zona umida e delle saline di Trinitapoli-Margherita di Savoia, laddove già da tempo si ipotizzava fossero sepolte le strutture della città romana di Salapia: centro tanto menzionato dalle fonti scritte, quanto del tutto rimasto ai margini dell’interesse storico-archeologico.

L’avvio delle ricerche sistematiche, a seguito della collaborazione tra il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia, il Davidson College – North Carolina (USA) e, dal 2016, il Department of History and Classical Studies della McGill University (Montreal – Canada), sta consentendo di riscrivere la storia del centro dall’età della sua fondazione alla fine del I secolo a.C., sino al definitivo abbandono alle soglie dell’Età moderna. 

Nella prima parte si propone un inquadramento del comprensorio territoriale in cui Salapia è inserita e si ripercorre la storia degli studi e delle ricerche che, nel corso del secolo scorso, hanno riguardato l’insediamento. Nella seconda sono illustrati i dati acquisiti sia a seguito delle ricognizioni di superficie condotte nell’area della città prima dell’avvio degli scavi sistematici, sia delle prospezioni geofisiche estensive, che hanno svelato la fisionomia della città sepolta. La terza parte raccoglie i contributi incentrati sui contesti scavati tra il 2014 e il 2016 in due settori diversi del tessuto urbanistico: il centrale isolato XII, dove sono state esplorate una domus a peristilio, una piccola conceria annessa alla domus e parte delle abitazioni confinanti; il prospicente isolato XVI, con un nucleo di tabernae affacciate sul cardine massimo. La sezione più corposa è dedicata ai materiali rinvenuti (reperti ceramici, vitrei, metallici, numismatici, epigrafici, bioarcheologici) e alle analisi archeometriche effettuate. Il volume si chiude con la presentazione del progetto di archeologia pubblica OpenSalapia.

Saggi di Baldasarre G., Capacchione F., Cardone A., Cerri L., D’Aquino S., Della Penna V., De Mitri C., De Venuto G., Fanelli R., Ferrandini F., Fiorentino G., Gargiulo B., Giannetti F., Gliozzo E., Goffredo R., Loprieno S., Maruotti M., Notarstefano F., Palazzo P., Pizzarelli A., Scarcelli M., Silvestrini M., Totten D.M., Valenzano V., Volpe G.

 

INDICE

 

Presentazione

Giuliano Volpe

Introduzione

Roberto Goffredo, Darian Marie Totten, Giovanni De Venuto

La laguna, la città

Roberto Goffredo              

 

PARTE I. LA DIAGNOSTICA NON INVASIVA

La ricognizione di superficie (campagna 2013)

Roberto Goffredo, Darian Marie Totten, Carlo De Mitri, Vincenzo Valenzano

La prospezione magnetica: la città, il suburbio

Laura Cerri

 

PARTE II. I CONTESTI

L’area della domus dell’isolato XII

Roberto Goffredo

I pavimenti musivi e cementizi della domus dell’isolato XII

Francesca Capacchione

L’area della conceria dell’isolato XII

Giovanni De Venuto

L’area della conceria di Salapia: analisi funzionali degli impianti produttivi attraverso la caratterizzazione chimica

dei residui organici

Florinda Notarstefano

The excavation of insula XII: architectural and archaeological features north and east of the domus (Edificio A

and Edificio B)

Darian Marie Totten

L’area delle botteghe dell’isolato XVI

Roberto Goffredo

Gli intonaci dagli edifici degli isolati XII e XVI

Francesca Capacchione

Le architetture tra età romana e Altomedioevo: tecniche costruttive, maestranze, tipologie edilizie

Angelo Cardone

 

PARTE III. LA CULTURA MATERIALE E I REPERTI BIOARCHEOLOGICI

Ceramica fine, ceramica d’uso comune e ceramica da illuminazione

Carlo De Mitri

Late Roman Painted and Unpainted Common Ware (Ceramicacomunedipinta e acroma): 4th-8th c. CE at Salapia

Darian Marie Totten

I contenitori da trasporto

Sara Loprieno

I vetri

Francesca Giannetti

I metalli

Marco Maruotti

La documentazione numismatica

Brunella Gargiulo

L’instrumentum iscritto

Marina Silvestrini e Paola Palazzo

L’instrumentum con iscrizione greca da Salpia vetus e dal vicus di Mattoni

Franca Ferrandini

Due antefisse da Salapia romana

Martina Scarcelli

L’indagine archeoantropologica dei resti scheletrici delle Tombe 1 e 2 nell’area dell’isolato XII

Raffaele Fanelli

I reperti archeozoologici dell’isolato XII

Giovanni De Venuto, Anna Pizzarelli

Dalla laguna all’entroterra: il contributo dell’archeobotanica alla ricostruzione dei paesaggi e dei sistemi agricoli

a Salapia tra Tardo Antico e Alto Medioevo

Girolamo Fiorentino, Silvia D’Aquino, Valeria Della Penna

Materie prime e produzioni ceramiche di Salapia: le indagini archeometriche

Elisabetta Gliozzo

 

PARTE IV. CONCLUSIONI

Da Salpia vetus a Salapia: la città di età romana

Roberto Goffredo

Life in the Late Antique town: Salapiain the 4th-6th c. CE

Darian Marie Totten

Salpi nel contesto del Tavoliere centro-meridionale: l’insediamento altomedievale, la rifondazione della civitas

Giovanni De Venuto

Raccontare l’archeologia. Il progetto di archeologia pubblica OpenSalapia

Giovanna Baldasarre

Abstracts

 

Contenuti in rete (PDF scaricabili):
Cardone – Tabella 1
De Mitri – Tabelle 1-13
De Venuto-Pizzarelli – Tabelle 1-8
De Venuto-Pizzarelli – Misure
Fiorentino et alii – Allegato 1
Giannetti – Tabella 1
Goffredo – Tabella 1
Loprieno – Catalogo delle forme
Loprieno – Tabella 1
Loprieno – Tabelle 2-7
Totten – Table by form