AUGUSTO
RES GESTAE
I miei atti

 35,00

ISBN: 978-88-7228-737-8
Collana: DOCUMENTI E STUDI - 58
A cura di: Patrizia Arena
Edizione: 2014
F.to: 17 × 24 cm.
Pagine: 192
Immagini b/n

Descrizione

Questa edizione delle Res gestae dell’imperatore Augusto intende offrire un testo aggiornato alla luce dei recenti apporti delle ricerche epigrafiche. Il commento si prefigge di mettere in luce le numerose peculiarità, sia sotto il profilo strutturale-contenutistico sia sotto quello politico-istituzionale così come sotto quello ideologico-filosofico e comunicativo-celebrativo, di un testo fondamentale per comprendere la storia del Principato. L’obiettivo è quello di cogliere la molteplicità di richiami e allusioni, omissioni e accenni, enfatizzazioni in esso presenti, che ne consentono una lettura stratificata e di svelarne le finalità.

INDICE

Introduzione

Capitolo I. I testi epigrafici
1. Roma
2. Ankara
3. Antiochia
4. Apollonia
5. Sardi
6. La trasmissione del testo
7. Le edizioni recenti

Capitolo II. Res gestae. Testo, traduzione e commento

Capitolo III. L’opera
1. L’autore
2. Il titolo
3. La data di composizione
4. L’autobiografia di Augusto e le Res gestae
5. La struttura del testo
6. Significato e destinazione del testo
7. La rappresentazione dei poteri del princeps

Bibliografia

Tavole cronologiche

Tavole iconografiche

RECENSIONI/REVIEWS (posizionarsi col mouse sull’angolo in alto a destra del riquadro qui sotto per aumentare lo zoom o aprire il pdf in un’altra finestra)
[gview file=”http://edipuglia.it/wp-content/uploads/2015/07/Res-Gestae-recensione-BSL.pdf” save=”0″]

Ti potrebbe interessare…