PROSPETTIVE PER LO STUDIO DELLA ICONOGRAFIA ROMANA
Ambivalenza delle immagini

per il formato PDF cliccare qui

 50,00

ISBN: 978-88-7228-995-2
Collana: BIBLIOTHECA ARCHAEOLOGICA - 61
A cura di: Elisa Bazzechi, Jörn Lang
Edizione: 2022
F.to: 21.00 × 30.00 cm.
Pagine: 150
Imm. B/N - Imm. colori

Descrizione

INDICE

I concetti di ambiguitas e ambivalenza e il loro potenziale per lo studio dell’iconografia romana

Elisa Bazzechi, Jörn Lang

Defunti di pietra e statue vive nella ceramica italiota. La tecnica della sovraddipintura e la fortuna

dell’iconografia di ‘Niobe’

Giulietta Guerini

Tra gesti e parole: il senso smarrito e il senso ritrovato

Lucia Faedo       

Il precario equilibrio della pesatura: le anime a confronto

Maria Elisa Micheli         

Schemi d’amore. La costruzione di immagini polisemantiche nel repertorio pittorico della prima età imperiale

Francesca Ghedini, Giulia Salvo

Colore e materia dell’ambiguità: pareti nere, giardini notturni e specchi ingannevoli a Pompei

Anna Anguissola

Dentro/fuori, spazio chiuso/spazio aperto: a proposito delle quinte architettoniche nei pinakes pompeiani

Anna Santucci    

Oggetti ed ambivalenza delle immagini: il caso di Andromeda tra mondo greco e mondo romano

Monica Baggio  

I ‘dark sides’ dei sarcofagi romani

Simone Rambaldi              

La decorazione scultorea delle case tardo antiche di Ostia e lo studio della ‘Biography of objects’

come approccio metodologico

Elisa Bazzechi

Simbolo e ornamento nella decorazione architettonica dell’ala rinascimentale di Palazzo Ducale a Venezia

Luigi Sperti