PROSPETTIVE PER LO STUDIO DELLA ICONOGRAFIA ROMANA
Ambivalenza delle immagini (PDF)

per il formato cartaceo cliccare qui

 35,00

ISBN: 978-88-7228-995-2-1
A cura di: Elisa Bazzechi, Jörn Lang
Edizione: 2022
F.to: 21.00 × 30.00 cm.
Pagine: 150
Imm. B/N - Imm. colori

Descrizione

pdf3 La pagina che si sta visualizzando si riferisce al volume in formato PDF.
Una volta acquistato, il file PDF verrà inviato alla casella di posta elettronica specificata nel giro di 24 ore.

È possibile acquistare anche un singolo contributo in formato PDF, al prezzo di € 9,90. Per richiederlo è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica a ordini@edipuglia.it

🇦🇺 This page refers to the volume in PDF format.
Once purchased, the PDF file will be sent within 24 hours to the email address specified.

You can also buy a single contribution in PDF format, priced at € 9,90.
For any request, just send an e-mail to ordini@edipuglia.it

INDICE

I concetti di ambiguitas e ambivalenza e il loro potenziale per lo studio dell’iconografia romana

Elisa Bazzechi, Jörn Lang

Defunti di pietra e statue vive nella ceramica italiota. La tecnica della sovraddipintura e la fortuna

dell’iconografia di ‘Niobe’

Giulietta Guerini

Tra gesti e parole: il senso smarrito e il senso ritrovato

Lucia Faedo       

Il precario equilibrio della pesatura: le anime a confronto

Maria Elisa Micheli         

Schemi d’amore. La costruzione di immagini polisemantiche nel repertorio pittorico della prima età imperiale

Francesca Ghedini, Giulia Salvo

Colore e materia dell’ambiguità: pareti nere, giardini notturni e specchi ingannevoli a Pompei

Anna Anguissola

Dentro/fuori, spazio chiuso/spazio aperto: a proposito delle quinte architettoniche nei pinakes pompeiani

Anna Santucci    

Oggetti ed ambivalenza delle immagini: il caso di Andromeda tra mondo greco e mondo romano

Monica Baggio  

I ‘dark sides’ dei sarcofagi romani

Simone Rambaldi              

La decorazione scultorea delle case tardo antiche di Ostia e lo studio della ‘Biography of objects’

come approccio metodologico

Elisa Bazzechi

Simbolo e ornamento nella decorazione architettonica dell’ala rinascimentale di Palazzo Ducale a Venezia

Luigi Sperti