PICCOLA STORIA DI PEPPINO P.
(formato PDF)

MEDAGLIONI DEL NOVECENTO

per la versione cartacea cliccare qui

 8,40

ISBN: 978-88-7228-652-4-1
Autori: Mario Pani
Edizione: 2012
F.to: 14.00 × 21.00 cm.
Pagine: 110
Tomi: 1
Imm. B/N - Imm. colori

Descrizione

pdf3La pagina che si sta visualizzando si riferisce al volume in formato PDF.
Una volta acquistato, il file PDF verrà inviato alla casella di posta elettronica specificata nel giro di 24 ore.
Il volume può essere richiesto anche inviando un messaggio di posta elettronica a [email protected]

en
This
 page refers to the volume in PDF format.
Once purchased, the PDF file will be sent within 24 hours to the email address specified.
For any request, just send an e-mail to [email protected]

Mario Pani, docente di Storia romana all’Università degli Studi di Bari, dismessi gli strumenti analitici dello storico, si cimenta in questo libro nel ritratto tenero e appassionato della figura di suo padre, Peppino P. La sua storia ha attraversato tutto il Novecento e merita – sottolinea l’autore – di essere ricordata e raccontata ad ignari lettori, non tanto e non solo per quella naturale devozione che lega un figlio ad un padre, quanto soprattutto per l’assoluta singolarità della concezione umana e per il bisogno costante e vivo di esplorare nel quotidiano il mistero della vita.
Peppino P., prefetto prima a Cosenza e poi a Bari, era non solo un integerrimo e devoto servitore dello Stato, ma anche un marito, un padre, un uomo profondamente innamorato della vita e di tutte le forme d’arte, la musica in particolare, capaci di accostare al divino. Nel libro i grandi eventi del secolo scorso, originalmente vissuti e a suo modo interpretati da Peppino P., fanno da sfondo all’intera storia di una famiglia indissolubilmente legata, anche oltre la morte, al ricordo affettuoso di un uomo d’altri tempi.