LA TEBAIDE NELLA BIBLIOTHECA
DI UN GRAMMATICO
(formato PDF)

Citazioni di Stazio
nel commento di Servio a Virgilio

per la versione cartacea cliccare qui

 21,00

ISBN: 978-88-7228-702-6-1
Autori: Olga Monno
Edizione: 2013
F.to: N/A.
Pagine: 168
Tomi: 1

Descrizione

pdf3La pagina che si sta visualizzando si riferisce al volume in formato PDF.
Una volta acquistato, il file PDF verrà inviato alla casella di posta elettronica specificata nel giro di 24 ore.
Il volume può essere richiesto anche inviando un messaggio di posta elettronica a [email protected]

en
This
 page refers to the volume in PDF format.
Once purchased, the PDF file will be sent within 24 hours to the email address specified.
For any request, just send an e-mail to [email protected]

Il volume, con l’analisi puntuale di un numero consistente di citazioni di Stazio nel commento di Servio a Virgilio, consente di delineare alcune linee di tendenza in rapporto alle modalità e alla finalità con cui le citazioni stesse si collocano nella fitta trama delle glosse. Più in generale, lo studio individua la ratio che sottende al richiamo dell’auctoritas del poeta flavio all’interno del complesso disegno del commento, dal quale risulta confermato che l’intento prioritario dell’esegeta era sottolineare la continuità del valore esemplare del modello virgiliano sul piano della lingua, ma anche realizzare una esegesi enciclopedico-narrativa declinata su interessi nuovi con osservazioni su poetica e stile, glosse di complessa esegesi filosofeggiante, note di argomento antiquario, con riferimenti eruditi anche nel campo delle antiche tradizioni religiose. Con questa precisa finalità sembra in più occasioni evocato lo stesso Stazio, un auctor non ancora a pieno titolo nelle liste ufficiali degli scrittori citabili, ma la cui appartenenza a una rinnovata lista di eccellenze potrebbe essere testimoniata proprio dalla sua presenza nel commento di Servio. Con questa operazione ‘culturale’, chiaramente sostenuta da una buona familiaritas con l’opera citata, l’esegeta virgiliano avrebbe fortemente contribuito a dar corpo e sostanza a quel generale rinnovato interesse verso la «Silver Latin poetry» di cui egli stesso rappresenta più il punto di arrivo che quello di partenza.

INDICE

Presentazione di Pasqua Colafrancesco

Introduzione
L’auctoritas di Stazio tra tradizione e innovazione

Tabelle

Capitolo I
Servio, Stazio e le regulae dell’ars grammaticae

Capitolo II
Servio, Stazio e l’ars metrica

Capitolo III
I «colori» di Virgilio in Stazio

Capitolo IV
Servio, Virgilio, Stazio e i contesti
Esempi da manuale: Tebaide X
Gare di velocità: Virgilio e Tebaide VI
Stazio e Virgilio: due a uno

Capitolo V
Stazio senza testi e (con)testi

Conclusioni

Bibliografia

Indice dei passi citati