ESEGESI, VISSUTO CRISTIANO, CULTO DEI SANTI E SANTUARI (formato PDF)

Studi di Storia del cristianesimo per Giorgio Otranto

Per la versione cartacea cliccare qui

 42,00

ISBN: 978-88-7228-935-8-1
A cura di: Immacolata Aulisa, Luca Avellis, Ada Campione, Laura Carnevale, Angela Laghezza
Edizione: 2020
F.to: 17.00 × 24.00 cm.
Pagine: 634
Rilegato
Imm. B/N

Descrizione

pdf3La pagina che si sta visualizzando si riferisce al volume in formato PDF.
Una volta acquistato, il file PDF verrà inviato alla casella di posta elettronica specificata nel giro di 24 ore.

È possibile acquistare anche un singolo contributo in formato PDF, al prezzo di € 9,90. Per richiederlo è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica a [email protected]

en
This
 page refers to the volume in PDF format.
Once purchased, the PDF file will be sent within 24 hours to the email address specified.

You can also buy a single contribution in PDF format, priced at € 9,90.
For any request, just send an e-mail to [email protected]

 

Offrire una miscellanea di studi a un Maestro è una scelta ardua, talvolta temeraria. In occasione degli ottant’anni di Giorgio Otranto, i  colleghi, amici e allievi hanno provato a concretizzare la straordinaria mole di attività e di relazioni di cui si è intessuta la sua vita scientifica e accademica in una poderosa pubblicazione, sostenuta dalla “Fondation de l’Académie des Inscriptions et Belles-Lettres pour le développement des recherches en histoire religieuse du Moyen Âge (André Vauchez, Prix Balzan 2013)”, dall’AIRS, dal MIUR e dall’Università di Bari Aldo Moro. I temi trattati in questo elegante numero rilegato di Quaderni di «Vetera Christianorum» sono quelli che hanno caratterizzato la ricerca di Giorgio Otranto: l’esegesi cristiana antica, da cui, negli anni Settanta, ha preso avvio la sua carriera di studioso, la storia del vissuto cristiano, indagata in un’ottica multidisciplinare (iconografica, epigrafica, archeologica, oltre che storico-agiografica), il culto dei santi e dei santuari e la diffusione del culto micaelico.

INDICE

A. Vauchez, Giorgio Otranto, lo Studioso, l’Amico

Immacolata Aulisa, Luca Avellis, Ada Campione, Laura Carnevale, Angela Laghezza, Giorgio Otranto, il Maestro

Bibliografia di Giorgio Otranto

Giancarlo Andenna, La Chiesa e l’esclusione dei diversi tra X e XIII secolo:

gli stranieri, gli eretici, gli Ebrei e gli Arabi

Immacolata Aulisa, Note su Agapio, autore dell’ Eptalogo

Luca Avellis, Le epistole prefatorie e il titolo del Martyrologium Hieronymianum

Rossana Barcellona, Radegonda, la vita monastica e la Regula virginum di Cesario

Gioia Bertelli, Ancora sulla porta di San Michele nel Santuario garganico

e sulla sua incorniciatura architettonica

Rosanna Bianco, Tra madre e figlio. Salome, Giacomo e la competizione tra santuari

Sofia Boesch Gajano, Complementarità rituali nell’Historia gentis Anglorum

di Beda il Venerabile

Pierre Bouet, Chanoines et bénédictins au Mont Saint-Michel : des origines

au XIIe siècle

Ada Campione, Nuove proposte per il dossier agiografico di Secondino vescovo

di Aecae

Alberto Camplani, L’impatto istituzionale dello scisma meliziano sulle diocesi della Valle del Nilo: il contributo delle recenti scoperte testuali in etiopico

Luigi Canetti – Donatella Tronca, Aiora e oscillatio: altalene rituali tra paganesimo e cristianesimo

Antonio Carile, La polemica anticonoclastica in greco di papa Pasquale I

Carlo Carletti, Un cantore ‘moralista’ del V secolo

Laura Carnevale, Da Isacco a Gesù: tempi, luoghi e modi della ricezione cristologica di Genesi 22 (secoli I-III)

Paolo Caucci von Saucken, Il viaggio e pellegrinaggio a Santiago del pellegrino veneziano Bartolomeo Fontana

Gerardo Cioffari, Gustav Anrich e la Praxis de stratelatis

Benedetto Clausi, La Sicilia di Ilarione. Uno spazio di santità fra Oriente e Occidente

Gaetano Colantuono, Spunti di analisi sul canone 25 del concilio di Ancira

Paolo Cozzo, Confine politico e frontiera confessionale in un santuario di età moderna: il Colletto di Pinerolo fra Piemonte sabaudo e Francia borbonica

Cosimo D’Angela, Iovinianus

Angelo Di Berardino, Giustino e la scuola romana

Giovanni Filoramo, Dio, divino, divinità nella polemica antimanichea di Agostino

Angela Forte, L’esegesi di Isaia 11,1-2 in Giustino, Dial. 87-88

Veronique Gazeau, Nicolas, énigmatique abbé de Saint-Ouen de Rouen (1042-1092)

Claudio Gianotto,Gli inizi dell’attività taumaturgica di Gesù in Galilea: i sinottici, il vangelo di Marcione, il vangelo aramaico

Renzo Infante, Pellegrine in Daunia

Vincent Juhel, Un chemin bi-millénaire pour aller au Mont-Saint-Michel

Angela Laghezza, Attori e forme della marginalità sociale nei Dialogi di

Gregorio Magno

Alessandro Lagioia, La ‘catabasi’ di Gerolamo e i labirinti della sua memoria

(in Ezech. 12,40,5-13)

Domenico Lassandro, Nabuthae historia tempore vetus est usu cottidiana.

Su un severo sermone di Ambrogio in divites

Gaetano Lettieri, Tolomeo e Lucio martiri gnostici. Una confessio fidei

valentiniana nella Roma della metà del II secolo

Aldo Luisi, La presenza di Ovidio nei Padri della Chiesa

Edmondo F. Lupieri,Il corpo di Cristo. La sepoltura di Gesù secondo Matteo

Marcello Marin, Agostino celebra i martiri Scillitani: il sermo 299/D

Vincenza Milazzo, La Lettera 11 di Gerolamo. Proposte di lettura

Adele Monaci Castagno, Phantasiae diaboliche: la demonologia della Vita

Antonii fra stoicismo e retorica

Antonio V. Nazzaro †, Le comunità ecclesiastiche dell’Italia annonaria

nell’Epistolario di Ambrogio

François Neveux, Chanoines séculiers et chanoines réguliers dans les

cathédrales normandes. La question du célibat ecclésiastique (XIe-XIIe siècles)

Giovanni Antonio Nigro, La figura di Giobbe nell’omiletica basiliana

Lorenzo Perrone, La salvezza dei giudei secondo Gerolamo: una nota sui

Tractatus in Psalmos

Mauro Pesce, Divieto delle immagini eekphrasis delle visioni

Luigi Piacente, Legumina marina (Ruric., epist. 2,44 e Avit., epist. 82,5)

Giovanni Polara, Cassiodoro poeta

Emanuela Prinzivalli, «Chi fa il male per secondo non commette male minore»

(Tolomeo, Epistula ad Floram 5,4). I cristiani e il dibattito sulla violenza di Dio

fra II e III secolo

Mario Resta, Il culto coreutico dei martiri fra IV e V secolo

Roberto Rusconi, Dalle prime stampe ai bollettini: una propaganda per i santuari

Teresa Sardella, Le elezioni del vescovo di Roma: percorsi istituzionali e normativi (fine V secolo)

Giuseppe Sergi, L’impero carolingio e le chiese nel secolo IX

Antonella Torre, Malattia e medicina nella letteratura cristiana antica

André Vauchez, Miracles à Crémone : naissance et déclin du sanctuaire

de S. Homebon (Omobono, ? 1197)

Giovanni Maria Vian, Cirillo di Alessandria sui Salmi: alla ricerca dei testi autentici

Catherine Vincent, Sanctuaires et indulgences, un dossier à reprendre : l’exemple du Mont Saint-Michel-au-Péril-de-la-Mer

Nelu Zugravu, Aux débuts de la recherche de l’histoire du Christianisme dans

les provinces danubiennes Vasile Pârvan et Jacques Zeiller

Abstract