LE VIE MAESTRE

 12,00

ISBN: 978-88-7228-704-0
Collana: LE VIE MAESTRE - 1
Autori: Giuliano Volpe
Edizione: 2013
F.to: 12.00 × 17.00 cm.
Pagine: 264
Tomi: 1
Imm. B/N - Imm. colori

Descrizione

Università, scuola, formazione, ricerca, cultura e beni culturali, paesaggio, ma anche politica, legalità, impegno sociale e culturale, partecipazione e cittadinanza attiva: sono alcuni dei temi affrontati in questi interventi dal Rettore dell’Università di Foggia Giuliano Volpe.
Quasi un bilancio al termine del suo mandato, interamente speso nella strenua difesa e nella crescita del proprio ateneo, tra mille difficoltà e ostacoli, interni ed esterni.
Alcune riflessioni focalizzate sulla realtà di una città problematica come Foggia e di una piccola e giovane università meridionale, con un respiro e un interesse più ampi, valide per il Sud e per l’intero Paese.

INDICE

Introduzione

Il futuro appartiene alle città belle

Vi dico io cosa manca agli Ospedali Riuniti

Perché non possiamo non sentirci pugliesi

Valentini e il coraggio del cambiamento nel nuovo Sud

Classe dirigente, come evitare di scegliere il peggio

Il valore (anche) culturale del patrimonio culturale

La trasparenza prima di tutto

Perché il logo dell’Università di Foggia è una cosa seria

Le battaglie che oggi avrebbe combattuto Di Vittorio

Sto con Vendola contro furbizie e italico opportunismo

La marcia di sabato per ritornare a sperare

Primi in Italia abbiamo vinto il premio Gubbio 2012

Il piacere del dono e un sano risparmio, cioè un libro

I miei auguri ‘democratici’ per la festa del Natale

Le cose positive dell’anno che va via

Caro Monti l’Università di Foggia non fallirà

Piero Angela e la credibilità dell’Università di Foggia

Beni culturali, la ricchezza negletta del belpaese

L’ascensore sociale fermo al piano terra

Le verità terribili del carcere di Foggia

Diritto allo studio, il diktat del Ministro Profumo

Quello che ho visto in campagna elettorale

La sinistra che non sa parlare di cose popolari

Il rogo di Bagnoli e la necessità di ripartire dalla cultura

Elezioni e nuove povertà

Le parole della Boldrini applicate a Foggia

L’aggressività e i veleni che dominano i rapporto sociali

I musei, che noia!

Tutte le falsità dette sulle mie scelte di rettore

La mia università ‘granaio’

Elogio della coesione

Archeologia, il ruolo sociale e culturale

A proposito dei rapporti tra Università e Soprintendenze