AURELIO ARCADIO CARISIO

UN GIURISTA TARDOANTICO

 25,00

ISBN: 978-88-7228-659-3
Collana: BIBLIOTECA TARDOANTICA - 7
Autori: Daniele Vittorio Piacente
Edizione: 2012
F.to: 17.00 x 24.00 cm.
Pagine: 168
Tomi: 1

Descrizione

L’opera monografica di Daniele Vittorio Piacente incentra l’attenzione su Aurelio Arcadio Carisio, giurista del III secolo d.C., fino ad oggi poco considerato dagli studi romanistici. Il lavoro, articolato in quattro capitoli, parte da una ricostruzione sull’onomastica, la vita e la carriera politica del giurista per giungere ad un’accurata indagine sulle scarne opere a noi pervenute.
Vengono analizzati il liber singularis de muneribus civilibus, partendo dalla definizione e classificazione dei munera anche in giuristi coevi; il liber singularis de testibus, con particolare riferimento all’evoluzione dell’istituto processuale della testimonianza; il liber singularis de officio praefecti praetorio sui compiti che il funzionario imperiale era chiamato a svolgere nell’ambito della sua attività di governo.
L’esegesi dei frammenti di Arcadio Carisio, contenuti nei Digesta di Giustiniano, ha prodotto risultati che conducono ad una più attenta valutazione del giurista tardoantico.

INDICE

Prefazione di Giovanni de Bonfils

Premessa

I. IL NOME, LA VITA, LE OPERE
1. L’onomastica
2. Le inscriptiones
3. La vita e la carriera politica
4. Le opere: ipotesi di datazione

II. IL LIBER SINGULARIS DE MUNERIBUS CIVILIBUS
1. Il munus: significato e definizione
2. La sistematica dei munera publica e civilia in D. 50.4
3. Il lungo frammento in D. 50.4.18
4. Munera personalia
5. Munera patrimoniorum
6. Munera mixta
7. Conclusioni

III. IL LIBER SINGULARIS DE TESTIBUS
1. Le costituzioni imperiali sulla testimonianza
2. L’originalità dell’opera di Arcadio Carisio
3. I contenuti e lo stile del De testibus
4. Il numero dei testimoni
5. La capacità testimoniale
6. La testimonianza sotto tortura

IV. IL LIBER SINGULARIS DE OFFICIO PRAEFECTI PRAETORIO
1. La tradizione di Arcadio Carisio: i Digesta giustinianei e il De magistratibus populi romani di Giovanni Lido
2. D. 1.11.1
3. Lyd., Mag. 1.14

Abbreviazioni
Indice degli autori
Indice delle fonti


 Recensioni/Reviews (clicca sul nome della rivista per visualizzare la recensione):

Archivio storico