PARROCCHIA E LAICATO CATTOLICO NEL NOVECENTO MERIDIONALE

L’episcopato barese di Giulio Vaccaro (1898-1924)

 30,00

ISBN: 978-88-7228-473-5
Collana: PER LA STORIA DELLA CHIESA DI BARI-BITONTO - 23
Autori: Dario Morfini
Edizione: 2006
F.to: 17.00 × 24.00 cm.
Pagine: 358
Tomi: 1

Descrizione

INDICE

Abbreviazioni

Introduzione
La storiografia sulla Chiesa meridionale
Percorsi tematici di ricerca
Il metodo e gli interrogativi aperti
Oggetto di studio
La periodizzazione
Gli studi e le fonti

Capitolo I: Territorio, economia e società in terra di Bari tra il XIX e il XX secolo
1. La Puglia nel territorio meridionale dell’Ottocento
A. Aspetti dell’evoluzione territoriale
B. Insediamenti umani e crescita demografica
2. L’economia barese: agricoltura, commercio, industria
L’agricoltura
Il commercio
L’industria
3. Alcuni caratteri della società barese
Il popolo
I partiti politici
La vita politica e la conflittualità proletaria

Capitolo II: Aspetti istituzionali e pastorali della Chiesa di Bari nell’Ottocento
1. Cenni storici sulla diocesi fino al XVIII secolo
2. Il decennio francese e la restaurazione
La restaurazione
3. L’episcopato intransigente di Francesco Pedicini (1858-1886)
4. Problematiche pastorali della Chiesa di Bari attraverso la visita apostolica (1907)
A. Profilo della Chiesa meridionale
B. Aspetti della pastorale barese nel contesto della Terra di Bari
C. Il seminario di Bari
D. Il ministero pastorale parrocchiale
E. Conclusioni della visita apostolica del 1907

Capitolo III: Il fallimento dell’opera dei congressi nella diocesi di Bari
1. L’arcivescovo Giulio Vaccaro
Gli inizi della pastorale barese
2. La prima organizzazione del movimento cattolico pugliese
A. L’esperienza barese dei comitati parrocchiali
B. Le prerogative dei cattolici baresi
C. La vita dei circoli e il loro carattere intransigente
D. Lo scioglimento e le prospettive
3. Il fallimento dell’Opera dei congressi a Bari
A. Analisi delle cause 
B. La posizione dei vescovi Pietro Jorio e Giulio Vaccaro

Capitolo IV: La prima organizzazione dell’azione cattolica barese (1900-1912)
1. L’azione cattolica durante il pontificato di Pio X
2. L’organizzazione dell’azione cattolica barese
A. Il movimento giovanile
B. La Direzione interdiocesana pugliese
3. “L’Avvenire delle Puglie”
A. La fase preparatoria 
B. La vita del giornale

Capitolo V: Problematiche pastorali del governo episcopale di Giulio Vaccaro
1. L’inchiesta sullo stato religioso e sociale della Puglia del 1914
La Conferenza episcopale pugliese del 1914
2. L’istituto parrocchiale meridionale
A. La chiesa ricettizia
Le chiese ricettizie nel giurisdizionalismo borbonico del XVIII e XIX secolo
La legislazione eversiva postunitaria
B. La parrocchia nella diocesi di Bari
La chiesa ricettizia di Modugno
C. I progetti di riforma della parrocchia di Bari
Pedicini
Gennari
Vaccaro
3. Interventi pastorali nella diocesi di Bari
A. Disciplinamento del clero
B. Coadiutoria parrocchiale
C. Confraternite
D. Insegnamento del catechismo
4. Ulteriori interventi sulla parrocchia
A. L’inchiesta pastorale del 1916
B. Primi smembramenti delle parrocchie baresi

Capitolo VI: Aspetti della cura pastorale di Giulio Vaccaro nel dopoguerra (1918-1924)
1. Il dopoguerra in Puglia
A. Il contesto sociale e politico
B. Il Partito popolare barese
C. La Chiesa di Bari nel dopoguerra
2. L’Azione Cattolica e la Gioventù Cattolica barese
3. La Gioventù Femminile Cattolica Italiana a Bari
A. Il significato e gli obiettivi del movimento
B. La prima organizzazione
C. La formazione della G.F.C.I. nella diocesi di Bari
D. Le caratteristiche e l’attività dei circoli baresi

Conclusione
Il laicato cattolico
La parrocchia
L’arcivescovo Vaccaro
Ulteriori piste di ricerca

Cartine
Appendice I
Appendice II
Bibliografia
Indice dei nomi
Indice dei luoghi