PRIMA DEL TORNIO

Introduzione alla tecnologia della produzione ceramica

 12,00

ISBN: 978-88-7228-419-3
Collana: SAAM - 1
Autori: Massimo Saracino
Edizione: 2005
F.to: 17.00 × 24.00 cm.
Pagine: 110
Tomi: 1
Tiratura: 800
Imm. B/N.

Descrizione

Le sempre più raffinate analisi archeometriche applicate allo studio delle produzioni ceramiche, il moltiplicarsi di scavi di abitato in cui è stato possibile individuare fornaci, scarti di produzione e altri resti di impianti artigianali, gli studi sempre più accurati sulle ceramiche trovate in alcuni grandi scavi di abitato hanno a loro volta suscitato un crescente interesse per lo studio dei processi produttivi. Da questo punto di vista, il libro di Massimo Saracino, dedicato alle produzioni di età pre- e protostorica, costituisce un ausilio didattico veramente nuovo e di grande utilità. L’autore tratta infatti, in modo comprensibile, con un ampio apparato illustrativo e con riferimenti puntuali e aggiornati, un argomento complesso e ricco di implicazioni per le finestre che apre sulla ricostruzione delle attività artigianali. Oltre a colmare una lacuna, visto che esistono alcuni manuali che hanno come oggetto di studio soprattutto le produzioni di età classica, il libro spazia dalla paletnologia all’archeometria, dall’etnoarcheologia all’archeologia sperimentale, offrendo una chiara dimostrazione di quante siano, per citare il titolo di un noto reading curato da van der Leeuw, le molte dimensioni della ceramica. Si tratta insomma di un manuale completo, ricco di informazioni nuove anche per gli studiosi; fornito di un buon apparato bibliografico che offre peraltro la possibilità, a chi sia interessato, di compiere ulteriori approfondimenti nella letteratura più specializzata.

INDICE

Prefazione
di Alessandro Guidi

Introduzione

1. Storia degli studi
1.1. La fase storico-artistica – 1.2. La fase tipologica – 1.3. La fase contestuale

2. La ceramica nella preistoria
2.1. Le prime testimonianze: il caso del Vicino Oriente... – 2.2. ...dell’area Egea... – 2.3. ...e della penisola italiana

3. Il ciclo produttivo della ceramica
3.1. Selezione ed approvvigionamento della materia prima – 3.2. Preparazione della materia prima – 3.3. Modellazione del manufatto – 3.4. Essiccazione – 3.5. Cottura – 3.6. Trattamenti post-cottura – 3.7. L’organizzazione della produzione

4. Archeometria della ceramica
4.1. Campionamento e campionatura – 4.2. Metodi di datazione assoluta: la termoluminescenza e l’archeomagnetismo – 4.3. Analisi di caratterizzazione dei reperti ceramici

5. Prospettive della ricerca

Glossario

Riferimenti bibliografici

Referenze fotografiche