IL SANGUE DEGLI ANTENATI

Stirpe, adulterio e figli senza padre nella cultura romana

 12,90

ISBN: 978-88-7228-141-3
Collana: SCRINIA - 9
Autori: L. Beltrami
Edizione: 1998
F.to: 14.00 × 21.00 cm.
Pagine: 214
Tiratura: 500

Descrizione

Partendo da alcune considerazioni sulla nozione di ‘stirpe’ nella cultura romana, si segue un percorso che tocca temi quali l’importanza dell’autenticità della discendenza e l’intollerabilità a questo riguardo di ogni forma incertezza, il significato del concetto di ‘legittimità’ e la sua estrema rilevanza in una cultura, come quella romana, che della discendenza di maschio in maschio ha fatto il fulcro della propria organizzazione familiare e sociale, e in cui uno dei tratti che maggiormente concorrono a definire l’identità di un individuo è il suo ‘essere figlio’ di un determinato uomo. D’altra parte, non appare essenziale solo l’avere un padre giuridicamente riconosciuto, e quindi il non essere soltanto ‘figlio di madre’: si configura infatti come assai rilevante anche il non perdere il padre troppo presto, come invece accade a Coriolano, che diverrà nemico della sua stessa patria.

INDICE

Premessa
Avere padre o avere madre: discendenza e identità di gruppo
1. Alcune considerazioni sulla stirpe
2. I nati dopo un adulterio
3. Nec ulla impudica Lucretiae exemplo vivet
4. ‘Avere padre’ e ‘avere stirpe’
5. Non avere padre: i ‘figli di madre’
6. Terrae filii, patricii, liberi: l’importanza dell’avere padre
7. Alcune osservazioni conclusive
Appendice 1: Lucrezia
Appendice 2: Liberos quaerere
Appendice 3: Spurius e spuri filius
Appendice 4: Tollere liberos
Appendice 5: Homines novi

Coriolano, eroe senza padre
1. La storia
2. Il debito verso la madre
3. Le lacrime di Coriolano e le lacrime di Veturia
4. Revocavit tamen a publico parricidio privata pietas
5. Il pericolo di un eroe senza padre
6. Il ruolo del mulierum agmen e la riconoscenza dello stato
7. Il lutto delle matrone
Appendice: Patria… est antquior parens

Bibliografia
Indice dei nomi e delle cose notevoli
Indice dei passi studiati