copertina 2

Antonia Serritella
Un nucleo di tombe
di armati tra IV e III sec. a.C.
a Pontecagnano

Pandemos

€ 38,00

Categoria: Ex Libris
Autori: Antonia Serritella
F.to: 21 x 30 cm.
Pagine: 198

Descrizione

Il nucleo di tombe oggetto di questo volume, riportato alla luce nell’area dove è sorta la nuova sede del Museo Archeologico Nazionale dell’Agro Picentino inaugurata nel 2007, arricchisce il campione dei sepolcreti che, dagli anni centrali del IV sec. a.C., si distribuiscono ex-novo in aree marginali delle necropoli esistenti. Costituito da duecentoquindici tombe, anche questo nucleo insiste in un’area mai precedentemente destinata a necropoli e la composizione dei corredi è simile a quella riscontrata nei nuclei dello stesso periodo già editi, e consente pertanto non solo di ampliare e puntualizzare la tipologia dei materiali deposti nelle tombe, ma soprattutto concorre a definire in maniera più articolata i fenomeni che hanno investito l’Agro Picentino in quel delicato arco cronologico compreso fra la metà del IV sec. a.C. e i primi decenni del III sec. a.C., che coincide con l’ultima fase di vita dell’abitato etrusco-campano, alla vigilia del suo inserimento nell’orbita romana.